Dischi di pasta sfoglia con gamberetti, philadelphia e pomodorini


Gusto, presentazione e semplicità.

Ecco le caratteristiche principali di questo sfiziosissimo piatto. 

Ottimo piatto fresco e leggero.
A seconda delle dimensioni può essere adatto come aperitivo, antipasto o anche un secondo piatto.




Ingredienti:
- Pasta sfoglia
- Pomodorini
- Gamberetti
- Ricotta
- Philadelphia (o formaggio cremoso)
- Basilico
- Origano

Preparazione:
Tagliare la pasta sfoglia a dischi. 
La dimensione può variare a piacimento: personalmente ho utilizzato un bicchiere con la bocca un pò più larga del solito. 
Bucherellare i dischi e infornarli fino a quando non si sono rosolati bene. 
Cucinare i gamberetti in acqua salata. 
Tagliare a dadini piccoli i pomodorini e insaporirli con sale, origano e un pò di pepe.
Mescolare ricotta, philadelphia e formaggio grattugiato insieme e insaporire con un pò di basilico (se viene troppo consistente aggiungere un goccio di latte per ammorbidire il tutto). 
Con tutti gli ingredienti pronti comporre così: 
  • il disco di pasta sfoglia fa da base
  • mettere un pò di composto cremoso sopra la pasta sfoglia
  • adagiare un pò di pomodorini sul composto cremoso
  • completare aggiungendo i gamberetti










Questa ricetta partecipa al Contest di Presentazione di "Perle ai Porchy"

6 commenti:

  1. Risposte
    1. :D grazie per aver accettato la mia richiesta ... anche se sono Antonio :D ahahhahahhahah...ciaoooo

      Elimina
  2. Risposte
    1. :) ciao Elena ... sì è molto buono e davvero semplice ... te lo consiglio :D

      Elimina
  3. come mi garbano gli stuzzichini così
    in bocca al lupo per il contest

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :) grazie Simo... gli stuzzichini così sono semplici e gustosi: fantastici!!!
      speriamo bene per il contest :))

      Elimina